Caccia alle uova

Uovo con decorazioni artistiche

Avvicinandoci alla Pasqua, abbiamo pensato di proporvi una suggestione dolce e giocosa per i vostri bimbi: la caccia alle uova.

È una tradizione particolare e divertente, di origini germaniche e britanniche (la chiamano “egg hunt”), con propaggini nordamericane e ancora poco diffusa nel nostro paese.

Può essere declinata in modi diversi, per i più piccoli e per i bimbi in età scolare.

Nel caso dei primi, il gioco si concentra in spazi più confinati e ha a che fare con oggetti da scoprire, smontare, svelare

uova “nascoste” nella vegetazione

I più grandi possono cimentarsi in vere e proprie cacce al tesoro, in cui le uova rappresentano altrettanti tasselli del percorso o … il premio finale.

È possibile usare uova vere – svuotate, con bigliettini/indizio all’interno – o di cioccolato, involucri di plastica o decorazioni.

La ricerca ha il suo set in giardino o in una stanza dedicata e si possono coinvolgere i partecipanti anche nelle fasi di preparazione, in cui si colorano, compongono e impacchettano i gadget.

uovo giallo “mimetizzato”

Le uova possono essere appese a un albero, secondo un mood quasi natalizio, attaccate a palloncini colorati o disseminate lungo un percorso a tema.

Per i piccoli si può anche contestualizzare l’evento con una fiaba, da raccontare prima, per spiegare e introdurre il nuovo gioco.

Fantasia è la parola d’ordine, l’unico limite di un progetto ludico

che ha costi molto contenuti e mille sfaccettature possibili. I

uova pasquali in Cidac – ph. di E. Bredy – 1

bambini possono cooperare o sfidarsi, dividendosi in squadre; l’importante è che il focus rimanga sempre sul divertimento e sulla scoperta, senza troppa competizione e, ovviamente … ci saranno premi per tutti.

Un suggerimento a chi organizza questa kermesse per la prima volta: disegnate una piccola mappa delle tappe e dei nascondigli, per il post-caccia, quando cercherete i pezzi dimenticati.

uova pasquali in Cidac – ph. di E. Bredy – 2

Gros Cidac, in attesa della Pasqua, ha già iniziato a esporre, in area di vendita, uova di ogni taglia, vestite e preparate per tutti i gusti.

A ridosso della festività, allestirà anche qualche spazio dedicato al gioco e alla fantasia.

Buona caccia a tutti.