Metzger birra artigianale

Birra Metzger in Cidac Blogzine Cidac groscidac.eu/blog

Proposte di Metzger sugli scaffali Cidac – ph. P.Servi

Il nuovo articolo della nostra blog-zine parla di Metzger birra artigianale. Prodotta da un’azienda di antiche radici e prossima al nostro territorio, arricchisce il panorama delle proposte Cidac con uno stile peculiare, molto apprezzato.

Spesso ci occupiamo di birre speciali, come nel recente articolo Forza e fascino della birra; oggi, con Metzger, vi segnaliamo un prodotto originale, dalle radici antiche.

L’azienda – cenni storici

Il primo birrificio è nato, nel 1848, a Borgo Dora (rione storico di Torino), da un’idea dell’alsaziano Karl Metzger. Il prodotto originale (e citiamo la comunicazione aziendale) venne definito, nella seconda metà dell’ottocento:

… (un) liquido amaro dissetantissimo e nutrichevole dal sapore speciale …

Manifesto storico Metzger Blogzine Cidac groscidac.eu/blog

Il manifesto pubblicitario Metzger dell’artista Dudovich – @Metzger-Dudovich

La birra ottenne un successo notevole e riceve tuttora riscontri positivi dagli appassionati. Il marchio rimane fedele alle origini, mentre l’identità del brand continua a evolvere, rivitalizzandosi in un alveo di passione e innovazione.

Anche il suo marketing, nato da intuizioni creative al confine con l’arte, si evolve su linee eleganti, pur nel rispetto della tradizione.

Riportiamo su questa pagina un manifesto di Marcello Dudovich, artista, pittore e illustratore pubblicitario, vissuto a cavallo tra il XIX e il XX secolo, che ha incrociato i percorsi del futurismo.

Metzger birra artigianale – qualche proposta

Metzger declina la propria produzione su diverse varietà di birre artigianali. La lager premium è scorrevole e poco impegnativa, nel suo tessuto cromatico giallo pallido.

Il mais le regala una nota dolce, in piacevole contrasto con il sapiente dosaggio del luppolo.

Lager premium Metzger Blogzine Cidac groscidac.eu/blog

Una proposta di comunicazione della sinergia tra Cidac e Metzger

È di facile abbinamento, per il corpo non impegnativo, e può attraversare un intero pasto, sposando anche piatti complessi, come il pesce.

La Metzger 170° anniversario è disponibile in versione bionda, di facile beva e dissetante, con sfumature di luppolo che posizionano il gusto su un mix amaro-floreale.

La varietà ambrata, prende un gusto più rotondo, decisamente raffinato, e assume un corpo intenso, per i malti caramellati che ingloba.

Metzger birra artigianale – speciali

Le proposte “speciali” di Metzger sono i cosiddetti luppoli in lattina.

È un novero dal look contemporaneo, in cui troviamo la Butterfly IPA – una doppio malto di medio corpo, dalle sfumature ramate, profumata e agrumata – e la Pilsner del Balon – più amabile, di puro malto, dalla schiuma intensa, a trama sottile, secca e floreale.

Completa il set la Thunder Ale, dall’imprinting belga sposato al gusto nostrano, che si presenta con un manto dorato e una schiuma intensa, floreale e appena dolce.

Per completare la narrazione del prodotto, vi consigliamo di visitare il sito dell’azienda, mentre, per i vostri acquisti, potete fruire della sinergia commerciale con Cidac, scoprendo i prodotti nel reparto dedicato alle birre.

Per concludere, non possiamo che augurare una buona degustazione a tutti.