Conservare l’ortofrutta

Ortofrutta: un alimento da conservare Blogzine Cidac groscidac.eu/blog

I benefici dell’ortofrutta, alimenti da conservare – ph.Y.Krukau by Pexels

In questo primo articolo dell’anno, vi offriamo consigli per conservare l’ortofrutta, un’attività che, col freddo, tendiamo un po’ a sottovalutare.

La celebre dieta mediterranea suggerisce l’ingestione di 4 o 5 ortaggi o frutti nell’arco delle 24 ore; per chi la pratica, la loro conservazione diventa quasi ineludibile.

Conservare l’ortofrutta – il frigorifero

La temperatura ideale del frigorifero di casa oscilla tra i 4  e 12 °C, a seconda degli scomparti utilizzati.
Le aree più fredde, solitamente in fascia centrale, andrebbero dedicate ai cibi già cotti e agli alimenti che contengono zuccheri.
Derivati del latte e uova dovrebbero essere collocati in alto, a temperature più moderate, in opposizione a carne e pesce, da posizionare più in basso.
Frutta e verdura: posto giusto nel frigo Blogzine Cidac groscidac.eu/blog

Trovare all’ortofrutta la giusta collocazione nel frigo – ph. P.Tankilevitch by Pexels

E la frutta e la verdura? Si dovrebbero sistemare nei cassetti, normalmente meno refrigerati.

Frutta e verdura in uno spazio chiuso

L’ortofrutta va collocata nei cassetti anche per fruire di una bassa circolazione dell’aria, che va di pari passo con la conservazione dell’umidità, rilevante per questi alimenti.
Avvolgerli nella carta è preferibile perché è un materiale che, meglio della plastica, mantiene le derrate fresche, evitando alterazioni della loro struttura organica.
I frutti e i prodotti dell’orto andrebbero possibilmente separati, per evitare che il più rapido degrado dei secondi contamini anche i primi.
E fuori dal frigo?
Ci sono alimenti vegetali che si conservano meglio in ambienti ventilati e oscurati (per evitare, in alcuni, la nascita di nuovi germogli); spazi in cui non si superino i 15-18 °C.
Tra questi troviamo le banane, le mele, i pomodori non troppo maturi, le zucchine, le patate, le cipolle e lo scalogno.
Marmellate di agrumi per la conservazione Blogzine Cidac groscidac.eu/blog

Marmellate di agrumi: una modalità di conservazione della frutta – ph. R.Odintsov by Pexels

Cassette di legno, con il fondo ricoperto di carta e ceste di vimini sono i migliori contenitori per questo genere di conservazione.

Premesse alla conservazione
Com’è noto, è meglio acquistare prodotti non troppo maturi, senza eccedere nelle scorte, e senza lavarli fino al momento del consumo.
La preferenza per prodotti a kilometri 0 e legati alla stagionalità – quindi poco conservati e poco trasformati – aiuta a mantenere la qualità nel tempo. Anche per questo Cidac ha scelto di dare spazio, nel reparto ortofrutta, a un segmento dedicato al territorio e marcato dal brand OrtoVdA.
Gli alimenti che passeranno per qualche processo di cottura possono anche essere congelati, magari dopo averli appena scottati.
Anche qualche frutto può essere collocato nel freezer, ma non quelli dai contenuti troppo liquidi.
Conservare l’ortofrutta – qualche alternativa al freddo
Marchio OrtoVda in Cidac Blogzine Cidac groscidac.eu/blog

Settore dell’ortofrutta Cidac dedicato al marchio OrtoVdA – ph. E.Bredy

Le migliori alternative al freddo, per alcune verdure, sono le conserve e i barattoli per il sottolio e il sottaceto. Processi comparabili alla trasformazione in confetture o marmellate per la frutta.

Le conserve, poste in contenitori di vetro sterilizzati, vi regaleranno momenti di sapore intenso anche a distanza di tempo. Confetture e marmellate, racchiuse in barattoli sottovuoto, si possono conservare anche per un anno, se tenute lontane dalla luce e dalle fonti di calore.
Esistono poi trasformati a più breve conservazione, come i frullati, che, in composizioni mix, garantiscono sintesi molto salutari di apporti benefici.
Anche la loro conservazione può fruire della tecnica del sottovuoto, che eviterà deterioramenti da ossidazione.
Anche un’aggiunta acida, come il succo di limone, può mantenere il frullato fresco più a lungo e prevenire sgradevoli variazioni cromatiche.